Vive a Orano, capoluogo della provincia omonima nell’Algeria nordoccidentale, dove è professoressa associata presso la facoltà di scienze economiche. E’ membro fondatrice della FARD (l’Association des Femmes Algériennes Revendiquant leurs Droits), creata l’8 marzo 1995 a Orano, di cui è anche presidente per  il secondo mandato.

Algeria - - Prima visione - Sguardi e voci 10 gennaio 2021 - Boufenik Fatma

Algeria: Il ruolo delle donne e le Primavere arabe 2.0 – II